Navigare Facile

La Cucina Spagnola

Cosa Mangiare in Spagna

La cucina spagnola, apprezzata e conosciuta in tutto il mondo è molto varia, si può infatti più appropriatamente parlare di cucina regionale, più che nazionale. Proprio come in Italia, ogni regione ha i suoi piatti tipici, simbolo del luogo.

Un'alimentazione ricca quella degli spagnoli che utilizzano da sempre i prodotti propri del luogo,  sulle coste gli ingredienti fondamentali saranno pesci, crostacei e molluschi, nel nord i latticini, nelle ampie vallate i prodotti della terra, frutta e verdura, e nello specifico peperoncini piccanti, cardi, borragini, asparagi bianchi, nonché pere e pesche, in montagna invece selvaggina, salumi e formaggi.

Ecco alcuni dei piatti tipici:

La Paella, chiamata in questo modo perché cucinata in una grande padella, è un piatto proveniente dalla regione di Valencia. Ne esistono più di cinquanta tipologie, è comunque un piatto a base di riso che può contenere verdura, carne o pesce. La caratteristica 'paella valenciana' è quella che mette insieme i sapori della terra e del mare, un piatto di riso che coinvolge quindi sia pesce che carne, due ingredienti così diversi, che però danno a questa ricetta un sapore speciale.

Il Gazpacho è una zuppa fredda, molto apprezzata in Andalusia, si prepara con pane, aglio, pomodoro, cetrioli, peperoni, olio e aceto, il tutto crudo, è molto buono e ricco di vitamine.

Le Tortillas, delle ottime frittate con patate, e volendo cipolla, dal sapore intenso e nel contempo delicato, sono un piatto semplice e buonissimo.

Las Patatas Bravas, delle saporitissime patate fritte piccanti, arricchite con una salsa di pomodoro, aglio, cipolla, vino bianco, pepe e prezzemolo.

Altri prodotti caratteristici e di sicuro gusto sono il Jamon Serrano, prosciutto crudo dolce di montagna, Queso Manchego, formaggio di pecora di La Mancha, il Chorizo, un salamino di carne suina o bovina speziato con della paprika.

Ovviamente il panorama culinario spagnolo è molto ampio e ricco dei sapori più diversi, spetta a voi, nei vostri viaggi, coccolarvi con la cucina del posto ed assaggiare le mille specialità.